meraviglia

Il regista di 'She-Hulk' descrive la 'chimica elettrica' ​​tra Tatiana Maslany e Charlie Cox

Che Film Vedere?
 

Il She-Hulk: avvocato gli scrittori sapevano cosa stava succedendo. Sapevano che se avessi la possibilità di portare una guest star di serie A come quello di Charlie Cox Daredevil, hanno dovuto sfruttarlo al meglio. E in questo caso, Daredevil che è intervenuto su She-Hulk significava due cose: una rissa in corridoio; e un collegamento. Sul serio.

Parliamone quel collegamento ! Alla domanda su Daredevil e She-Hulk in camera da letto, la scrittrice principale Jessica Gao ha detto a h-townhome che l'idea era in cima alla loro lista di cose da fare. 'Oh, [l'interpretazione di Daredevil e l'incontro con Jen] sono andati di pari passo', ha detto Gao. 'Quando ci è stato detto che avremmo potuto avere Daredevil, ci siamo detti, 'Ok, beh, dobbiamo capire come farli agganciare''. Scrittori TV: sono proprio come noi!



Non dovrebbe sorprendere quella star della serie Tatiana Maslany adorava filmare il suo incontro con Matt Murdock. 'Amo così tanto quell'episodio', ha detto Maslany a h-townhome. “Charlie è stato fantastico. È così grande in quel personaggio ed è così disposto a cambiarlo e portarli in questo mondo molto sciocco. Era così con i piedi per terra e divertente.



Foto: Disney+

Kat Coiro, che ha diretto le due apparizioni di Daredevil in questa stagione, è stata così felice di vedere che Maslany e Cox avevano un'intesa, non che dubitasse davvero che l'avrebbero fatto. “Tatiana ha una grande chimica con tutti, così come Charlie Cox, immagino. È stato solo uno di quei momenti in cui non appena si sono parlati, ho capito che l'episodio avrebbe funzionato'. E Coiro poteva sentire che la 'chimica elettrica' ​​tra gli attori avrebbe anche informato tutte le loro scene di combattimento, così come la scena sul tetto immediatamente prima della loro incursione nella tana di Leapfrog.

Foto: Disney+

'Quella era una di quelle rare scene in cui avevo a che fare con due esseri umani e non dovevo fare i conti con tutti gli strati della CGI', ha detto Coiro. “Quella era una scena in cui abbiamo trascorso molto tempo e una scena in cui, più si sentivano a proprio agio, più piccoli momenti venivano fuori. Abbiamo anche realizzato molti obiettivi diversi, quindi mentre lo guardi, puoi vederli crescere più vicini, letteralmente, da come li riprendiamo con la fotocamera. E nel momento in cui [Daredevil sente il battito del cuore di Jen], facciamo questo push-in con lenti estremamente lunghe'.



Daredevil ha effettivamente apportato un piccolo cambiamento tonale con la sua apparizione nell'episodio 7, che è l'avventura di supereroi più semplice dell'intera stagione. E con Daredevil arriva quella che ora è una tradizione di Daredevil: una rissa in corridoio. 'IO è stato sceneggiato come una rissa in un corridoio, e poi il mio direttore della fotografia [Florian Ballhaus] ed io abbiamo guardato ogni Temerario lotta in corridoio mai [dalla serie Netflix] e ha disegnato le nostre parti preferite e si è davvero appoggiato all'illuminazione lunatica, ma aveva ancora il nostro Lei-Hulk sapori e piccole battute e momenti.”

Foto: Disney+

Dopodiché, perché lo spettacolo non dovrebbe riportare Matt Murdock ancora una volta? Così il meta scripting di Jen nel finale rispecchiava i veri pensieri di Jessica Gao sul riportare Matt Murdock: “Era sicuramente una di quelle cose in cui eravamo tipo, se possiamo, perché non dovremmo? Se si collegheranno, assolutamente, ha bisogno di tornare in qualche modo, sia che si tratti di aiutarla o incontrare la sua famiglia o qualcosa del genere, ma deve tornare'.



E quando arriva il momento per Daredevil: Born Again's futuro su Disney+, speriamo che quegli scrittori si sentano allo stesso modo per She-Hulk. Questi due hanno un futuro insieme, lo sappiamo e basta.